E’ il giorno di Antonio Conte.

Questa mattina tanti tifosi hanno sostenuto il tecnico davanti all’albergo del ritiro di Leinì dove i bianconeri preparavano la sfida contro il Cagliari. C’era davvero tanta gente. Allo Juventus Stadium è una grandissima festa tutta per lui. Dall’inizio del match il pubblico gli dedica cori e striscioni. ‘Antonio resta con noi‘ , ‘Antonio Conte è il nostro Capitano’. A inizio ripresa viene esposta una gigantografia del tecnico e un immenso striscione ’senza di te non andremo lontano perchè sei il migliore e hai la Juve nel cuore’. Tutt’intorno sventolano sciarpe con scritto ‘Con…te’. A quel punto il condottiero, emozionato e commosso, si volta verso gli spalti applaudendo più e più volte. Magnifico. Al termine della gara lo stesso Conte indossa una t-shirt con la scritta ‘c’è chi vive la storia e c’è chi legge la storia‘. Durante la premiazione, quando lo speacker annuncia l’ingresso del tecnico, lo stadio è  una bolgia tutta per lui. La moglie commossa non riesce a trattenere le lacrime così come la giovane figlia. Questo pianto lascia spazio a ogni possibile interpretazione: l’emozione di un momento così particolare oppure la consapevolezza che l’avventura bianconera del marito volge al termine? La domanda attanaglia i tifosi juventini che si augurano vivamente la prima ipotesi.

Non solo i tifosi, ma anche i giocatori e i dirigenti si augurano che il salentino rimanga sulla panchina della Vecchia Signora anche nella prossima stagione. Prima della gara Marotta dichiara ‘faremo di tutto per tenerlo‘. Al termine della stessa Pirlo afferma ‘lui ha preso questa squadra tre anni fa in una situazione difficilissima e l’ha portata dove vediamo tutti ora’. Dice inoltre ’Speriamo che con Conte si sistemi tutto. Per adesso non vedo una Juve senza Conte‘.

Alla fine del match il tecnico vuole ringraziare i suoi ragazzi assolutamente straordinari per questo scudetto e per questi magnifici record. Vuole godersi la gioia del momento e glissa ogni domanda sul futuro. Ormai siamo prossimi alla decisione finale. Vedremo.

LEGGI ANCHE:

tutti i voti del campionato della Juventus

Bari fallimento: su Twitter l’urlo salvate la #compratelabari

Inter Ausilio: “Cambiasso lascerà l’Inter, apriremo un nuovo ciclo”