Siamo giunti alle semifinali dei Mondiali 2014. A giocarsi la vittoria finale del torneo sono rimaste quattro magnifiche squadre: Brasile, Germania, Olanda e Argentina.

La gara tra i verdeoro e i tedeschi si disputerà questa sera alle 22.00 italiane, mentre l’altro match che contrapporrà gli oranje e l’Albiceleste sarà giocato domani quando alle nostre latitudini saranno le 22.00. Tanta, tantissima roba.

Per chi gioca al Fantacalcio è arrivato quindi il momento di operare le scelte relative alla formazione da schierare per questo penultimo turno.

Ipotizzando un 3-4-3 con tanti centrocampisti e attaccanti oppure un 4-3-3 si potrebbero schierare:

PORTIERI

E’ sempre difficile trovare avversari semplici, ma ormai è un’impresa impossibile. Questo turno, infatti, prevede due sfide di elevatissimo livello. Per quanto mostrato nelle ultime gare Neuer può essere una scelta opportuna. L’estremo difensore tedesco è stato davvero super nella partita contro la Francia. Oggi affronterà i padroni di casa del Brasile. Ipotesi da non scartare potrebbe essere pure l’argentino Romero che sfiderà l’Olanda.

DIFENSORI

Il consiglio è sempre quello di optare per difensori avvezzi al gol oppure terzini di spinta che possano fornire interessanti assist ai compagni. Scelta azzeccata potrebbe rivelarsi David Luiz. Il verdeoro è andato a segno nelle ultime due sfide contro Cile e Colombia e oggi cercherà il tris con la Germania. Attenzione anche al suo compagno Marcelo. Ipotesi valida è anche Maths Hummels. Pure il difensore tedesco ha segnato 2 reti in questo Mondiale. Da non scartare nemmeno il suo compagno Lahm. Una buona idea potrebbe essere anche Rojo (Argentina) che sfiderà l’Olanda. Il terzino rientra dalla squalifica scontata contro il Belgio. Fino a ora ha disputato un buon Mondiale segnando anche un gol. Occhio anche a De Vrij. Pure il giocatore degli oranje ha realizzato una rete nel torneo.

CENTROCAMPISTI

Al Fantacalcio non c’è necessità di essere equilibrati. Spazio dunque a centrocampisti con grandi doti offensive che potrebbero segnare o regalare importanti assist ai compagni. Ipotesi validissime sono gli olandesi Sneijder (un gol) e Robben (tre gol, attenzione perché potrebbe essere anche considerato un attaccante). Il giocatore del Galatasaray è in fase di crescita e, dopo la buona prova e la rete contro il Messico negli ottavi di finale, ha disputato una grande gara anche nei quarti con la Costa Rica. Attenzione pure all’argentino Mascherano che, seppur non abbia mai segnato, sta giocando un buon torneo. In questo Mondiale ha realizzato un solo gol e non ha eccelso, ma il tedesco Ozil può avere sempre il colpo in canna. Ipotesi affascinante è anche il suo compagno Schweinsteiger. Occhio pure al brasiliano Oscar (un gol).

ATTACCANTI

Questo è il ruolo che scatena maggiormente le fantasie di coloro che giocano al Fantacalcio. E’ quindi molto interessante andare a cercare quelle che potrebbero essere le migliori soluzioni. Il tedesco Muller (4 gol) è sempre una certezza. Peccato che non potremo assistere alla sfida stellare di attaccanti con l’infortunato Neymar, gravissima perdita per il Brasile. L’argentino Messi (4 gol al Mondiale) è praticamente una garanzia. Il suo compagno di nazionale, il Pipita Higuain (un gol) pare essersi risvegliato e, nella gara dei quarti di finale contro il Belgio, ha fornito una buona prova condita da un gol fantastico. Vorrà ripetersi anche con l’Olanda. Nell’ultima gara è parso in crescita pure Lavezzi (Argentina). Quando è stato chiamato in causa, Kuyt (Olanda) raramente ha deluso.

LEGGI ANCHE:

Pronostici Mondiali 2014: Brasile, senza Neymar non si segna alla Germania