Questa sera alle 18.00 italiane si aprirà la terza giornata dei Mondiali 2014. A dare il la saranno le gare del Gruppo B che si giocheranno in contemporanea: Olanda-Cile e Australia-Spagna. Alle 22.00 italiane sarà la volta del girone A con Camerun-Brasile e Croazia-Messico.

Per chi gioca al Fantacalcio giunge quindi l’ora di scegliere la formazione per questo turno.

Ecco alcuni suggerimenti per quelle che potrebbero essere le scelte su chi far scendere in campo in questa giornata che chiuderà la fase a Gruppi.

Pensando a un ipotetico 3-4-3 con tanti centrocampisti e attaccanti, oppure a un 4-3-3, si potrebbe schierare:

PORTIERI

Come sempre potrebbe essere opportuno scegliere estremi difensori che non si trovino di fronte a sfide impossibili o ad attaccanti attualmente assai prolifici. Il brasiliano Julio Cesar affronterà il Camerun che nel Gruppo A ha raccolto la miseria di 0 punti mettendo a segno 0 gol. La scelta dell’ex interista potrebbe quindi rivelarsi vincente. Opzione opportuna è il belga Courtois che sfiderà la Corea del Sud. Neuer (Germania) vorrà assolutamente evitare di subire reti dopo le due rimediate dal Ghana. Attenzione pure a Romero che con la sua Argentina è stato straordinario nella gara contro l’Iran.

DIFENSORI

Quei giocatori capaci di farsi valere anche in zona gol o coloro che possono arrivare sul fondo per regalare importanti assist ai compagni si rivelano sempre scelte interessanti. Riflettori sui colombiani. Viva l’ipotesi Armero che fino ad ora ha disputato due buone gare realizzando anche una rete e in questo turno sfiderà il Giappone. Da non sottovalutare anche le ipotesi francesi Debuchy (sta disputando davvero un buon Mondiale) o Evra che sfideranno l’Ecuador. Sono interessanti i nomi dei brasiliani che affronteranno il Camerun:  Thiago Silva, David Luiz, Dani Alves, Marcelo.

CENTROCAMPISTI

Al Fantacalcio non è necessario essere equilibrati quindi largo a centrocampisti con spiccate doti offensive e che, magari, regaleranno gol o sforneranno assist interessanti. Il brasiliano Oscar potrebbe rivelarsi una scelta azzeccata. Contro il Camerun potrebbe avere l’occasione di bissare la rete segnata nella prima giornata alla Croazia. L’Argentina sfida la Nigeria e l’opzione Angel Di Maria potrebbe essere vincente. La Francia ha realizzato la bellezza di 8 reti  in 2 partite. Tanta, tantissima roba. La truppa di Deschamps pare scatenata, quindi largo ai vari Matuidi (già 2 gol al Mondiale), ValbuenaPogba, M. Sissoko che sfideranno l’Ecuador. Da non sottovalutare mai i tedeschi. Gli uomini di Low affronteranno gli Stati Uniti. Ozil e Goetze (a segno contro il Ghana) potrebbero rivelarsi una scelta azzeccata. Anche la Colombia sta disputando un Mondiale positivo. Cuadrado e James Rodriguez non stanno deludendo le aspettative. Il viola ha già regalato tre assist, il giocatore del Monaco arriva dalla rete segnata contro la Costa d’Avorio. Robben (potrebbe essere anche considerato attaccante) ha già realizzato due reti in tre gare e, nonostante la sfida non semplice contro il Cile, pare sempre una garanzia di rendimento. L’Italia ripone  grande speranza anche nel genio di Andrea Pirlo.

ATTACCANTI

L’attacco è sempre il ruolo più caldo e quello che scatena maggiormente le fantasie di coloro che giocano al Fantacalcio. Dopo la doppietta contro la Croazia e la prestazione positiva ma senza reti con il Messico, Neymar vorrà ritrovare la via del gol. Dopo le due fantastiche reti messe a segno con Bosnia e Iran, Messi proverà ancora a segnare nella gara contro la Nigeria. I compagni Higuain e Aguero potrebbero cercare di rifarsi a seguito della prova non brillante contro gli asiatici. La Francia ha realizzato 8 reti in due partite. Sembra una macchina da gol. E’ vero che contro la Svizzera Benzema ha fallito un penalty, ma è stato protagonista di una prova maiuscola condita da una rete e due assist. Sempre viva l’ipotesi legata al tedesco Muller. Da tenere costantemente in considerazione è anche Cristiano Ronaldo che con il suo Portogallo affronterà il Ghana. Purtroppo, e seppur non abbia un avversario facile, bisogna rimarcare anche le grandi doti di Suarez che sfiderà l’Italia. El Pistolero ha sempre il colpo in canna. Nonostante si trovi di fronte la coriacea difesa messicana (0 gol subiti) Mandzukic proverà sicuramente a trovare la via della rete. Arriva da una doppietta rifilata al Camerun.

LEGGI ANCHE:

Notizie di calciomercato della Juventus

Italia-Costa Rica pagelle: inguardabili Chiellini e Thiago Motta, malissimo Balotelli

Candreva fidanzata foto: Elena Ossola è la nuova fiamma del giocatore azzurro