Siamo ormai giunti agli ottavi di finale dei Mondiali 2014. Alle 18.00 italiane si sfideranno Brasile e Cile. Quando alle nostre latitudini saranno le 22.00 sarà la volta di Colombia-Uruguay.

O dentro o fuori. Ci sarà da divertirsi.

Per chi gioca al Fantacalcio è il momento di decidere chi schierare in questo turno.

Un’ipotesi valida è sempre quella di optare per il 3-4-3 con tanti centrocampisti e attaccanti o per il 4-3-3.

PORTIERI

Ora i duelli iniziano a essere tutti complicati e trovare avversarie alla portata, compito sempre arduo, diventa ancora più difficile. Ottima scelta potrebbe essere Neur che con la sua Germania giocherà contro l’Algeria. Un’ipotesi valida potrebbe essere il francese Lloris che con la nazionale transalpina affronterà la Nigeria. Altra idea è Romero (Argentina) che se la vedrà con la Svizzera. Da non scartare neppure Cillesen che con l’Olanda affronterà il Messico, così come Courtois del Belgio che sfiderà gli Stati Uniti.

DIFENSORI

Il consiglio per questo ruolo è quello di schierare difensori con buone capacità realizzative oppure terzini di spinta che potrebbero fornire assist interessanti. Attenzione all’argentino Rojo che affronterà la Svizzera. Sta disputando un bel Mondiale e giunge dal centro segnato alla Nigeria. Ipotesi valide sono anche i tedeschi Hummels e Lahm che affronteranno l’Algeria. Nonostante l’impegno non agevole contro il Cile, occhio pure a Marcelo (Brasile). La scelta può anche ricadere sui francesi Debuchy, Sagna ed Evra. Sta giocando un grande torneo anche la Costa Rica. Occhio a  Gamboa. I Ticos sfideranno la Grecia. Nonostante il complicato match con la Colombia non è mai da sottovalutare l’uruguaiano Godin (attenzione perchè ha la tendenza a subire cartellini) che di testa dice sempre la sua. Purtroppo l’Italia lo sa bene. Martedì scorso ha indovinato la zuccata vincente che è costata l’eliminazione azzurra. Il Belgio affronterà gli Stati Uniti: la scelta potrebbe ricadere su Vertonghen che ha segnato anche nell’ultima gara disputata contro la Corea del Sud. Da non sottovalutare l’olandese Vlaar che affronterà il Messico.

CENTROCAMPISTI

Al Fantacalcio non c’è bisogno di schierare una formazione equilibrata, quindi largo a centrocampisti ‘dal gol facile’ o che possano sfornare assist interessanti. Sono ipotesi valide quelle dei tedeschi Ozil, Gotze e Kroos che affronteranno l’Algeria. Ottime scelte potrebbero rivelarsi anche i colombiani Cuadrado (gol nello scorso turno) e James Rodriguez  (gol nello scorso turno) che se la vedranno con il non semplice Uruguay. I due stanno disputando un superbo Mondiale. Valide anche le idee francesi Matuidi, Valbuena, CabayePogba e Sissoko che affronteranno la Nigeria. Attenzione anche all’argentino Di Maria che sta giocando un torneo davvero brillante ed è a caccia del primo centro. Potrebbe sbloccarsi negli ottavi con la Svizzera. Ipotesi sempre validissima è quella dell’olandese Robben (attenzione che potrebbe essere considerato un attaccante). Il giocatore del Bayern Monaco pare in una forma straordinaria e sta disputando un ottimo Mondiale. Gli Oranje se la vedranno con il Messico. Da non sottovalutare pure Hazard e Mertens che con il loro Belgio si troveranno di fronte gli Stati Uniti.

ATTACCANTI

Qui si scatena la fantasia di coloro che giocano al Fantacalcio. Con la sua Argentina Lionel Messi affronterà la Svizzera. La Pulce sta disputando un Mondiale da protagonista e ha già messo a segno 4 gol (capocannoniere con Neymar e Muller). E’ un giocatore magnifico, regale, superbo e chi più ne ha più ne metta. Un’ottima ipotesi è anche Neymar e non potrebbe essere altrimenti. Il bomber del Brasile ha già segnato 4 reti e vorrà ferire anche il Cile. Una garanzia di rendimento e gol è anche il tedesco Muller che affronterà l’Algeria. Il talento del Bayern Monaco ha già segnato 4 reti in questo torneo e nove gol nelle sue nove presenze ai Mondiali a cui ha partecipato. Un fenomeno. Ottima scelta potrebbe essere anche il francese Benzema (3 gol in questo Mondiale). I transalpini se la vedranno con la Nigeria. Dopo la squalifica scontata nella gara contro il Cile, Van Persie torna a disposizione dell’Olanda di Van Gaal. Nelle precedenti due gare il giocatore del Manchester United aveva segnato 3 reti. Tanta roba.

LEGGI ANCHE:

Italia-Uruguay: una partita da record, Sky gongola

Suarez morde Chiellini: pioggia di insulti su Facebook per l’attaccante uruguaiano

[polldaddy poll="8113584"]