Questa sera, a Rio de Janeiro, l’Italia di Cesare Prandelli affronta Haiti in amichevole, ultimo appuntamento prima dell’inizio della Confederations Cup 2013, gustoso antipasto dei prossimi Mondiali, che partirà sabato 15 giugno e che vedrà gli azzurri vicecampioni d’Europa scendere in campo per la prima volta domenica sera, contro il Messico. Il 19 giugno sarà la volta del Giappone di Alberto Zaccheroni e, infine, il 22, il big-match contro il Brasile padrone di casa. Ecco il programma completo della competizione:

Sabato 15 giugno

Gruppo A: Brasile-Giappone (Brasilia, ore 21)

Domenica 16 giugno

Gruppo A: Messico-Italia (Rio de Janeiro, ore 21)

Gruppo B: Spagna-Uruguay (Recife, mezzanotte)

Lunedì 17 giugno

Gruppo B: Tahiti-Nigeria (Belo Horizonte, ore 21)

Mercoledì 19 giugno

Gruppo A: Brasile-Messico (Fortaleza, ore 21)

Gruppo A: Italia-Giappone (Recife, mezzanotte)

Giovedì 20 giugno

Gruppo B: Spagna-Tahiti (Rio de Janeiro, ore 21)

Gruppo B: Nigeria-Uruguay (Salvador, mezzanotte)

Sabato 22 giugno

Gruppo A: Giappone-Messico (Belo Horizonte, ore 21)

Gruppo A: Italia-Brasile (Salvador, mezzanotte)

Domenica 23 giugno

Gruppo B: Nigeria-Spagna (Fortaleza, ore 21)

Gruppo B: Uruguay-Tahiti (Recife, mezzanotte)

Mercoledì 26 giugno

Semifinale: 1° Gruppo A – 2° Gruppo B (Belo Horizonte, ore 21)

Giovedì 27 giugno

Semifinale: 1° Gruppo B – 2° Gruppo A (Fortaleza, ore 21)

Domenica 30 giugno

Finale 3°-4° posto (Salvador, ore 18)

Finale (Rio de Janeiro, mezzanotte)