Al via sabato la decima edizione della Confederation Cup, il torneo per squadre nazionali che la Fifa organizza, un anno prima, nel Paese che ospiterà i Mondiali. Sotto l’albo d’oro del torneo e i capocannonieri delle singole edizioni.

Albo d’oro

1992, in Arabia Saudita

Finale per il 1° posto: Argentina-Arabia Saudita 3-1 18’ Rodriguez (Argentina), 24’ Caniggia (Argentina), 64’ Simeone (Argentina); 65’ al-Owairan (Arabia Saudita)
Finale per il 3° posto: Stati Uniti-Costa d’Avorio 5-2

1995, in Arabia Saudita

Finale per il 1° posto: Danimarca-Argentina 2-0 8’ Michael Laudrup (Danimarca), 75’ Rasmussen (Danimarca)
Finale per il 3° posto: Messico-Nigeria 1-1 dts (5-4 dcr)

1997, in Arabia Saudita

Finale per il 1° posto: Brasile-Australia 6-0 15’, 27’, 59’ (rig.) Ronaldo (Brasile), 38’, 53’, 75’ Romario (Brasile)
Finale per il 3° posto: Repubblica Ceca-Uruguay 1-0

1999, in Messico

Finale per il 1° posto: Messico-Brasile 4-3 13’, 51’ Zepeda (Messico), 28’ Abundis (Messico), 62’ Blanco (Messico); 43’ (rig.) Serginho, 47’ Roni (Brasile), 63’ Zé Roberto (Brasile)
Finale per il 3° posto: Stati Uniti-Arabia Saudita 2-0

2001, in Corea del Sud e Giappone

Finale per il 1° posto: Francia-Giappone 1-0 30’ Vieira (Francia)
Finale per il 3° posto: Australia-Brasile 1-0

2003, in Francia

Finale per il 1° posto: Francia-Camerun 1-0 dts 98’ (gg) Henry
Finale per il 3° posto: Turchia-Colombia 2-1

2005, in Germania

Finale per il 1° posto: Brasile-Argentina 4-1 10’, 62’ Adriano (Brasile), 15’ Kakà (Brasile), 46’ Ronaldinho (Brasile); 64’ Aimar (Argentina)
Finale per il 3° posto: Germania-Messico 4-3 dts

2009, in Sudafrica

Finale per il 1° posto: Brasile-Stati Uniti 3-2 10’ Dempsey (Stati Uniti), 27’ Donovan (Stati Uniti); 46’, 74’ Luis Fabiano (Brasile), 84’ Lucio (Brasile)
Finale per il 3° posto: Spagna-Sudafrica 3-2 dts

2013, in Brasile

Finale per il 1° posto: Brasile-Spagna 3-0 2’, 47’ Fred (Brasile), 44’ Neymar (Brasile)
Finale per il 3° posto: Italia-Uruguay 2-2 dts (3-2 dcr)

Capocannonieri

1992, in Arabia Saudita
Gabriel Batistuta (Argentina), Bruce Murray (Stati Uniti): 2 reti

1995, in Arabia Saudita
Luis Garcia Postigo (Messico): 3 reti

1997, in Arabia Saudita
Romario (Brasile, 1 rigore): 7 reti

1999, in Messico
Marzouq Al-Otaibi (Arabia Saudita), Ronaldinho (Brasile, 1 rigore), Cuauhtémoc Blanco (Messico): 6 reti

2001, in Corea del Sud e Giappone

Shaun Murphy (Australia), Hwang Sun-Hong (Corea del Sud), Takayuki Suzuki (Giappone), Éric Carrière, Robert Pirès, Patrick Vieira, Sylvain Wiltord (Francia): 2 reti

2003, in Francia
Thierry Henry (Francia, 1 rigore): 4 reti

2005, in Germania
Adriano (Brasile): 5 reti

2009, in Sudafrica
Luis Fabiano (Brasile): 5 reti

2013, in Brasile

Fred (Brasile), Fernando Torres (Spagna): 5 reti