Quattro punti alla vigilia dell’atto terzo di Europa League, tutto procede a meraviglia per la Roma. Espugnato il San Paolo sabato, fissato per giovedì l’incontro casalingo con l’Austria Vienna.

SPALLETTI: “DZEKO SIA PIÙ CATTIVO”

“È stata la miglior partita della mia seconda gestione, abbiamo una buona squadra ed una buona rosa, oggi è stata anche la vittoria della rosa”. Questa la lettura della gara vinta sul campo del Napoli dal tecnico giallorosso Luciano Spalletti ai microfoni di Sky. “Abbiamo fatto una buona partita, se vinci così dimostri di avere delle qualità importanti”. La Roma è l’anti-Juve? “Ci sarà da vedere se – aggiunge Spalletti – la Juve continua a correre come sta facendo”. “Che voto alla mia squadra? Siete più bravi voi a dare i voti – continua il tecnico giallorosso a Mediaset – Io so che abbiamo fatto una buona gara e una grande vittoria. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi che sono riusciti a battere una grandissima squadra”. 4-2-3-1 modulo definitivo con Dzeko terminale unico? “Noi abbiamo quasi sempre giocato così in questa stagione, Dzeko è questo giocatore, ha fatto 2 gol ma sotto l’aspetto della ferocia sportiva e del veleno deve fare meglio”.

STREAMING

Il tecnico viareggino intende fare turn-over nella prossima gara. Tra i pali tornerà Alisson, mentre l’assenza di De Rossi porterà alla conferma di Paredes. Accanto all’argentino agirà Strootman, assente col Napoli per via di una lombalgia. In attacco, invece, dovrebbe finalmente scoccare l’ora di El Sharaawy. Da sciogliere il ‘nodo Totti‘: Spalletti sta riflettendo se schierare il capitano – a caccia della presenza numero cento nelle competizioni UEFA per club – insieme a Dzeko o se preferire l’uno all’altro. Quasi sicuro il turno di riposo per Salah e Perotti, potrebbe venire concessa una chanche anche a Iturbe. Diretta in chiaro su TV 8 alle 21.05, sul sito ufficiale della stessa emittente sarà inoltre fruibile il live streaming gratuito dell’evento accedendo all’apposita sezione.