Risuona la musica della Champions nelle cuffie della “Vecchia Signora”. Domani sera a Lione la terza giornata della fase a gironi di Champions League 2016/17.

UOMINI CONTATI

Rimangono a Torino Giorgio Chiellini, le cui condizioni saranno monitorate, Claudio Marchisio, che prosegue con il suo lavoro, come da programma, e Mario Mandzukic, che ha accusato un risentimento muscolare alla regione adduttoria destra da valutare nei prossimi giorni.”Non sono preoccupato – ha spiegato Allegri in conferenza stampa – posso solo far giocare quelli che ho a disposizione. Capitano sempre momenti come questi nel corso di una stagione, dispiace per Mandzukic che si è fermato, l’importante è che non sia una cosa grave, se non per sabato ce la farà per la Samp. Comunque Kean è bravo e Cuadrado può fare l’attaccante. Il Lione è una squadra organizzata che gioca in casa in maniera diversa rispetto a quando va in trasferta. Sarà una partita complicata perché in Champions è sempre difficile”.

IL TANGO DEL GOL

In Francia fiducia all’undici-tipo con Dybala e Higuain in attacco e il ritorno di Dani Alves sulla fascia destra. La squadra ha svolto una seduta mattutina a Vinovo prima della partenza nel pomeriggio in direzione Lione. Dopo i cambiamenti visti in campo nell’ultimo turno di campionato tra un acciacco e l’altro, verrà riproposto in campo europeo il 3-5-2. Benatia affiancherà Bonucci e Barzagli nel pacchetto arretrato. A centrocampo Khedira e Dani Alves riprenderanno il loro posto. Pjanic garantirà classe in mezzo al campo, mentre Alex Sandro presidierà la corsia sinistra. L’unico dubbio riguarda chi farà da regista tra Hernanes e Lemina.

SU CANALE 5

Lione-Juventus sarà trasmessa in diretta su Canale 5 alle ore 20.45. Telecronaca di Sandro Piccinini con Aldo Serena seconda voce. A bordo campo Gianni Balzarini e Claudio Raimondi. Oltre alle 14 telecamere del segnale internazionale, Mediaset integrerà le immagini con quattro telecamere esclusive. Servizi, commenti e interviste esclusive nel programma post-partita condotto da Sandro Sabatini con Giorgia Rossi. In studio Arrigo Sacchi, Alessio Tacchinardi, Graziano Cesari e collegato da Lione David Trezeguet.