Club Brugge-Napoli 0-1: Sarri fa cinque su cinque in Europa League. Gli azzurri, nonostante l’ampio turn over, battono anche i belgi a domicilio. In gol Chriches sul finire del primo tempo sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Club Brugge-Napoli 0-1, la cronaca

Il Napoli si presente a bruges senza i big. Niente trasferta per Reina, Albiol, Jorginho e Higuain a riposo in vista del match con l’Inter. Resta a guardare anche Insigne, in tribuna causa affaticamento titolare. Sugli esterni non ci sono Hysaj e Ghoulam, a centrocampo Allan è surrogato da Chalobah, all’esordio da titolare.

Sarri si inventa un Napoli vincente con soli tre titolari. Koulibaly, Hamsik e Callejon, quest’ultimo in inevitabile disagio nel ruolo di prima puata.

Gli azzurri iniziano subito forte. Non concretizzano azioni pericolosissime, ma tengono costantemente il pallino del gioco e quando accelerano fanno paura. Come a metà pimo tempo, quando David Lopez conclude sull’esterno della rete dopo una discesa sulla sinistra.

Il gol arriva al 40′: angolo di Valdifiori, inserimento di Chiriches che con un tiro sporco fa 1-0.

Il Club Brugge fa molto poco anche nella ripresa, iniziata con uno slalom di un El Kaddouri che spara alto con un tiro-cross, al termine di una bella azione personale.

I belgi cercano il forcin finale, ma l’unica occasione gliela regala Chiriches, che si fa soffiare il pallone da Izquierdo, che poi tira a lato una volta giunto di fronte a gabriel.

Nel finale occasioni per Hysaj e Maggio, poi il triplice fischio che consegna al Napoli una vittoria che fa morale in vista del big match di lunedì sera.

Club Brugge-Napoli 0-1, il tabellino
Club Brugge (4-3-3): Bruzzese, Meunier, Mechele, Denswil, De Fauw; Simons (43′ st Leandro Pereira), Vormer; Vazquez (36′ st Vanaken), Felipe Gedoz ((36′ st Diaby), Vossen, Izquierdo. A disp.: Sinan Bolat, Castelletto, Bolingoli Mbombo, Claudemir. All.: Preud’homme
Napoli (4-3-3): Gabriel; Maggio, Koulibaly, Chiriches, Strinic; David Lopez, Valdifiori, Chalobah (36′ st Allan); Hamsik (24′ st Hysaj), Callejon (32′ st Ghoulam), El Kaddouri. A disp.: Rafael, Gionta, Luperto, Negro. All. Sarri.
Arbitro: Avram (Romania)
Ammoniti: Izquierdo, Maggio, David Lopez
Marcatori: 41′ Chiriches