Kittel cala il poker alla Perigueux-Bergerac (178 km), decima tappa del Tour de France 2017. Il tedesco della Quick Step Floors compie una strepitosa rimonta, bruciando John Degenkolb, secondo e Dylan Groenewegen, terzo. Nono e primo degli italiani Sonny Cobrelli (Team Bahrain).

Tour de France 2017: la decima tappa

Dopo il lunedì di riposo, si riprende a pedalare. Dichiara forfait Rafal Majka, per la brutta caduta durante il tappone di Chambey. Una manciata di chilometri ed il duo Offredo-Gesbert parte in fuga, guadagnando fino a 5 minuti di vantaggio. Poi prendono il comando i team dei velocisti, he ricuciono il distacco, fino a portarlo sotto il minuto, quando mancano poco meno di 30 chilometri all’arrivo. Offredo taglia per primo lo sprint intermedio, al chilometro 121. A sette chilometri dall’arrivo i fuggitivi vengono ripresi. Poi lo sprint di Marcel Kittel, che non lascia scampo. Che consolida, con questa vittoria, il primo posto nella classifica della maglia verde. Tutto inviariato per quanto riguarda la generale: Froome ancora maglia gialla, con 18 secondi di vantaggio su Fabio Aru e 51 su Romain Bardet, mentre Rigoberto Uran resta quarto a 55 secondi.

Tour de France 2017: ordine d’arrivo decima tappa

1 Kittel (QST) 4:01:00
2 Degenkolb (TFS) +0:00
3 Groenewegen (TLJ) +0:00
4 Selig (BOH) +0:00
5 Kristoff (KAT) +0:00
6 Bouhanni (COF) +0:00
7 McLay (TFO) +0:00
8 Vanspeybrouck (WGG) +0:00
9 Colbrelli (TBM) +0:00
10 Boasson Hagen (DDD) +0:00