Ha del clamoroso quello che ha combinato l’attaccante del Newcastle Papiss Cissé. Ha raccontato alla fidanzata ufficiale, la splendida 24enne Rachelle Graham, di andare in Senegal per trascorrere qualche giorno con la famiglia. Il biglietto aereo, però, era per tutt’altra destinazione e per uno scopo ben diverso. Il calciatore è infatti volato a Parigi per sposare un’altra, la 29enne Diallo Awa, giocatrice senegalese di pallavolo tra le più conosciute in patria.

Ovviamente il tutto si è svolto alle spalle della povera Rachel, che si è pure preoccupata per non aver avuto più notizie del suo Papiss dal momento della partenza.

La mega frottola dell’attaccante senegalese parlava di un mese di assenza, ma dopo poche ore Cissé era già sparito, nonostante i new media offrono continue possibilità di contatti, dall’instant messaging alle telefonate.

Del calciatore, però, nessuna traccia per lunghi giorni (e per forza, magari stava consegnando le bomboniere agli invitati, un po’ arduo rispondere ai whats app della malcapitata Rachel).

Sin quando i Social non hanno iniziato a restituire le foto delle nozze a sorpresa (o per meglio dire, a tradimento) di Papiss e Diallo.

Rachel, ex Miss Newcastle, ha così scoperto tutto tramite Facebook. Papiss e Diallo in abito da sposa. Papiss e Diallo accanto alla torta. Papiss e Diallo tra parenti e amici. Papiss e Diallo in mezzo ai giocatori della Naionale di pallavolo senegalese. E la Graham che si rode il fegato.

La delusione della Graham è stata enorme, quanto molto comprensibile. “Quel che ha fatto è stato letteralmente disgustoso” le sue parole “Abbiamo passato tantissimo tempo insieme e non ha avuto il coraggio di dirmi quel che stava per fare. Non posso crederci che abbia combinato qualcosa del genere. E’ assurdo, surreale”.

“E’ andato a sposare un’altra. Quel che più mi farabbia è il affto che mi abbia anscosto tutto. Ognuno è libero di fare della propria vita ciò che vuole, ma avrebbe dovuto parlarmi, lui, invece, non ha avuto il coraggio di farlo. Mi ha deluso molto, mi fidavo di lui”.

Papiss Cissé è nato a Dakar il 3 giugno 1985. Attaccante, approda in Europa nel 2004, disputando la prima stagione in Ligue 1 nelle file del Metz. Il club transalpino lo cede in prestito al Cherbourg ed allo Châteauroux, fino al 2008, l’anno della sua esplosione: 53 presenze e 24 gol prima del trasferimento al Friburgo (2010) e quello al Newcastle (2012). Dove Papiss ha conosciuto Rachel. Che ora starà maledicendo la campagna acquisti del club inglese.