Segna Alexis Sanchez, i cileni si scatenano e sognano di eliminare il Brasile davanti ai suoi tifosi. E’ la rete del pareggio quella dell’attaccante del Barcellona, ma non basterà. Ai rigori, infatti, la Selecao avrà la meglio. Al momento dell’1-1, però, è andata in onda una scena che sarà piaciuta non soltanto agli amanti della Roja, ma anche a quelli delle belle donne.

La procace giornalista cilena Jhendelyn Núñez ha infatti deciso di spogliarsi per festeggiare il gol del momentaneo pareggio. In preda a una grandissima euforia, a pochi passi dalla telecamera, la reporter ha tirato su la maglietta come facevano una volta proprio i calciatori e ha mostrato un bellissimo seno. Coperto, naturalmente, da un reggipetto con i colori della Roja. Un’esultanza lunga, che ha conquistato la platea mondiale.

Nel contempo, Jhendelyn ha invitato i tifosi brasiliani a piangere. Purtroppo, alla fine, le lacrime sono state quelle dei suoi connazionali. Per lei, invece, è scoppiata la popolarità. Trasformando l’esultanza in un video virale. Uno spogliarello che, se il Cile avesse segnato ancora, forse ci avrebbe regalato immagini ancora più hot di quelle che possiamo ammirare nel video.

Intendiamoci, Jhendelyn Núñez non era una sconosciuta fino all’1-1 di Sanchez. Tutt’altro. Aveva già dato prova della sua bellezza e della sua bravura. Nuda, mezza nuda, fingendo un orgasmo. Insomma, in rete si trova davvero di tutto sulla giornalista. Eh sì, peccato che il Cile non abbia vinto e non abbia proseguito la sua avventura ai Mondiali brasiliani. Ne avremmo viste delle belle.