Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha inaugurato stamattina, il Champions Village, zona che ospiterà tre giorni di eventi e concerti. Il tutto, ovviamente, è legato alla finale della Champions League di sabato prossimo, che vedrà di fronte Atletico Madrid e Real Madrid allo stadio di San Siro.

Tra piazza Duomo e il Castello Sforzesco, dunque, spazio ad una zona di attrazione nella quale ci saranno una serie di eventi ad alto contenuto spettacolare: “Milano sarà di nuovo al centro dell’attenzione mondiale grazie al ritorno, dopo 15 anni, della Finale di Champions League – ha detto Giuliano Pisapia all’inaugurazione del villaggio – saranno oltre 400 milioni le persone nel mondo collegate con la nostra città, che per l’occasione ha voluto vestirsi a festa e regalare alle decine di migliaia di tifosi attesi e a tutti gli appassionati di calcio che saranno a Milano in questi giorni il bellissimo Champions Village”.

La Champions League sarà esposta in piazza Duomo fino a sabato, per poi fare capolino ovviamente all’interno dello stadio Giuseppe Meazza. Dal palco in piazza Duomo, fino a domenica, spazio a cantanti e dj set: tra gli altri, attesi Benny Benassi e Lea Rue, mentre lungo via Mercanti ci saranno gli stand degli sponsor della partita e tante iniziative aperte a tutti.