Si è svolto a Nyon il sorteggio dei playoff di Champions League, che vedevano il Napoli come unica italiana presente nelle urne. I partenopei, terzi nell’ultimo campionato di Serie A, sono stati abbinati al peggior avversario possibile, l’Athletic Bilbao: i baschi sono giunti quarti nell’ultima Liga, alle spalle del terzetto composto dalle due madrilene e dal Barcellona, e possono contare su giocatori di primo livello come Iturraspe, Susaeta e Munian, e soprattutto su uno stadio, il San Mamés, considerato a ragione come tra i più caldi e inespugnabili d’Europa. Andata il 19 agosto al San Paolo, ritorno il 27.

Di seguito il tabellone completo:

Maribor-Celtic

Salisburgo-Malmoe

Aalborg-APOEL

Steaua Bucarest-Ludogorets

Slovan Bratislava-BATE Borisov

Besiktas-Arsenal

Standard Liegi-Zenit San Pietroburgo

FC Copenhagen-Bayer Leverkusen

Lille-Porto

Napoli-Athletic Bilbao

Il Napoli era stato inserito nell’urna delle teste di serie, insieme ad Arsenal, Bayer Leverkusen, Porto e Zenit, potendo dunque godere di un sorteggio privilegiato. Le altre avversarie possibili per i partenopei erano il Lille, il Besiktas e le più abbordabili Copenaghen e Standard Liegi. Le gare di andata sono in programma il 19-20 agosto, quelle di ritorno il 26-27 agosto.

LEGGI ANCHE:

Napoli-PSG, dove vederla

La signora Mertens racconta Napoli

Il Ciuccio compie 88 anni