Settimana nella quale torna, dopo la pausa invernale, la Champions League che presenta una serie di appuntamenti davvero molto prelibati a cominciare dalle nostre due paladine del calcio peninsulare, Juventus e Roma. Due impegni dal coefficiente di difficoltà elevatissimo perché vedono bianconeri e giallorossi impegnati rispettivamente con due autentiche regine d’Europa come Real Madrid e Bayern Monaco.

I Galacticos pagano qualche ritardo nella Liga nei confronti dei rivali storici del Barcellona: i catalani infatti si trovano a calcare le vette della classifica del campionato spagnolo con 4 punti di vantaggio sul Real (in mezzo, come terzo in comodo, c’è l’altra squadra di Madrid, l’Atletico del Cholo Simeone), però ultimamente con Zidane alla guida, le merengues hanno ritrovato armonia e fiducia inanellando una serie di risultati incoraggianti. Il Bayern Monaco di Guardiola in Bundesliga sta tenendo il solito ruolino di marcia da schiacciasassi inseguito solamente dal Borussia Dortmund di Tuchel a 8 punti di distanza. Però i bavaresi sono alle prese con un numero piuttosto ampio di defezioni, specialmente in difesa. In forse anche la presenza di Arturo Vidal, infortunatosi nell’ultimo turno contro l’Augsburg.

Per quanto riguarda le modalità di visione dei due match Roma-Real Madrid e Juventus-Bayern Monaco rispettivamente di mercoledì 17 febbraio e martedì 23 febbraio, l’unica maniera è quella di collegarsi al canale Sport dedicato di Mediaset Premium, in abbonamneto, poiché le partite non saranno trasmesse in diretta in chiaro. Per quanto riguarda la Juventus, per coloro che risiedono in alcune zone del nord Italia esiste la possibilità di sintonizzarsi sul canale della tv svizzera RSI-La2. Altrimenti ci si può accontentare delle radiocronache in diretta su Roma TV e J TV, oppure dei due match trasmessi in differita a partire dalla mezzanotte sulle rispettive emittenti.