Il Galatasaray sul gradino più alto del podio (sempre che non ci siano ulteriori complicazioni per Drogba), seguito da Milan e Paris Saint Germain.

Questo il podio ideale del calciomercato invernale delle 16 superstiti di Champions League.

L’arrivo del bomber ivoriano, unito al costoso acquisto dell’olandese Sneijder, cambia completamente faccia alla squadra turca, che negli Ottavi troverà di fronte però uno Schalke 04 rinforzato dall’arrivo del brasiliano Michel Bastos, ma soprattutto dal nuovo tecnico Jens Keller.

L’altra squadra che ha cambiato tecnico (il Valencia, ora diretto da Ernesto Valverde) non si è praticamente mossa, mentre Juventus (Peluso per Chiellini) e Real Madrid (Diego Lopez per Casillas) hanno dovuto correre ai ripari causa infortuni.

Altro arrivo notevole è ovviamente Balotelli al Milan, se non fosse che l’ex Manchester City non è utilizzabile in Europa.

Cambiano molto. Celtic, Porto e Malaga, praticamente ferme Barcellona, Manchester United e Valencia, mentre lo Shakthar si è addirittura indebolito vendendo il brasiliano Willian all’Anzhi.

Foto: Infophoto.

IL MERCATO DELLA CHAMPIONS LEAGUE

Galatasaray: Sneijder (Cen, Inter); Drogba (Att, Shangai), Aykut (Por, Stoccarda)

Schalke 04: Michel Bastos (Dif, Lione), Raffael (Cen, Dinamo Kiev)

Celtic: Rogic (Cen, Central Coast Mariners), Noring (Por, Trelleborgs), Gershon (Dif, Standard Liegi)

Juventus: Peluso (Dif, Atalanta), Anelka (Att, Shangai)

Real Madrid: Diego Lopez (Por, Siviglia)

Manchester United: nessuno.

Shakthar: nessuno.

Borussia Dortmund: Sahin (Cen, Liverpool)

Arsenal: Monreal (Dif, Malaga)

Bayern Monaco: Kirkhoff (Dif, Mainz)

Barcellona: nessuno

Milan: Balotelli (Att, Manchester City), Zaccardo (Dif, Parma), Salamon (Dif, Brescia)

Porto: Liedson (Att, Flamengo), Reyas (Dif, América Mexico), Izmailov (Cen, Sporting Lisbona)

Malaga: Antunes (Dif, Paços Ferreira), Morales (Cen, Dinamo Zagabria), Lugano (Dif, Paris SG), Plazon (Cen, Chelsea)

Valencia: nessuno

Paris Saint Germain: Beckham (Cen, Los Angeles Galaxy), Lucas (Cen, San Paolo)