Tante le voci che si sono rincorse negli ultimi giorni riguardanti la presunta cessione del Napoli da parte  di Aurelio De Laurentiis, patron del club,  ad imprenditori statunitensi o qatarioti. “Presunta”, in quanto mai confermata dalla società  e riportata solo a titolo di indiscrezione da alcuni media.

La SSC Napoli al fine di porre un freno alla circolazione di tali notizie ha voluto chiarire i fatti mediante un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale.

Si legge: « Con riferimento alla notizia riportata negli ultimi giorni da numerosi organi di stampa e da alcuni media in ordine alla paventata esistenza di trattative riguardanti la cessione di tutta o parte della S.S.C. Napoli S.p.A. a gruppi imprenditoriali statunitensi o qatarioti ed alla ricerca di possibili soci per il finanziamento di un nuovo stadio, si precisa che tali informazioni sono completamente prive di ogni fondamento.

Si smentisce pertanto perentoriamente l’esistenza di qualsiasi tipo di trattativa avente ad oggetto la cessione della S.S.C. Napoli S.p.A. come la ipotizzata ricerca di investitori da associare nella costruzione di un nuovo impianto destinato ad ospitare le gare di calcio della prima squadra del Napoli».

La dirigenza partenopea ha così smentito ogni illazione prodottasi nell’ultimo periodo, confidando nel buon senso della stampa e in una maggiore attenzione riguardo le notizie divulgate.

(immagine di copertina by Photopin; fotogallery by Infophoto)