Finalmente ci siamo. La Juventus torna in campo. Dopo la grande debacle contro il Lucento, squadra di un quartiere di Torino, che milita in Eccellenza domani sera (ore 20.45) i piemontesi saranno ospiti del Cesena allo stadio Manuzzi. Le due squadre si contenderanno il Memorial Lugaresi.

Occorre riscattare il deludente 3-2 subito nella gara di venerdì scorso. Quel risultato non è assolutamente grave trattandosi solo un’amichevole di luglio, ma ha comunque suscitato scalpore. La Juve era dimezzata, priva dei nazionali, ma ha perso contro una squadra composta da dilettanti.

Quella di domani sarà la prima volta della nuova Juventus di Allegri in diretta televisiva. La gara sarà  trasmessa su Sky. La curiosità è tantissima. I supporter bianconeri vogliono vedere. Desiderano capire, osservare, sapere. Domani sera ne avranno l’opportunità.

Il tecnico toscano ha  reso nota la formazione comunicata dalla società di Corso Galileo Ferraris attraverso Twitter. Sarà 3-5-2: Storari; Sorensen, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Padoin, Pirlo, Pereyra, Motta; Giovinco, Llorente. Buffon, Barzagli e Tevez rimangono a Vinovo.

Nei prossimi giorni, poi, i bianconeri partiranno per la tourneè in Asia e Oceania. Qui sono in programma altre tre amichevoli. La prima delle quali il 3 agosto a Giacarta contro una selezione indonesiana.

Intanto secondo la Gazzetta dello Sport la Vecchia Signora starebbe per perdere uno dei suoi obiettivi di calciomercato. Lukaku, classe 1993, attaccante centrale del Chelsea, è a un passo dall’Everton.

LEGGI ANCHE:

La situazione di Vidal

Notizie di calciomercato dell’Inter

Rapimento padre Tevez: ore è libero, Chievo-Juventus sabato 30 agosto alle 18.00