Cesare Prandelli è il nuovo allenatore del Valencia. L’ex commissario tecnico della Nazionale ha firmato un contratto fino al 2018, sostituisce Salvador González Marco. Così come riportato da As, l’accordo fra club e allenatore “è stato già raggiunto”.

Prandelli ha siglato un contratto biennale e probabilmente sarà presentato domenica alle 12 al Mestalla, prima del match fra Valencia ed Atletico Madrid.

Il tecnico di Orzinuovi ha esordito in serie A sulla panchina del Verona, successivamente ha allenato Venezia, Parma e Fiorentina. Sulla panchina viola cinque stagioni che hanno fatto da prologo alla chiamata della Nazionale. Al secondo posto degli Europei seguirà la delusione dei Mondiali 2014. Prandelli riprende la sua corsa dal Galatasaray, avventura durata pochi mesi prima dell’esonero.

Al tecnico italiano spetterà il compito di risollevare le sorti di una squadra che in sei partite ha collezionato solo due vittorie e ben quattro sconfitte. Il Valencia si trova così al quindicesimo posto in classifica. Alle sue spalle solo Deportivo La Coruna, Malaga ed Espanyol con 5, Granada e Osasuna con 2.