Incredibile ma vero, a San Paolo manca l’energia elettrica. Una notizia che potrebbe essere ininfluente, se non fosse il fatto che, tra meno di un’ora, l’Arena Corinthians dovrà ospitare la cerimonia d’apertura del Mondiale, con tanto di prima sfida tra Brasile e Croazia a seguire. Insomma, non si comincia proprio nel migliore dei modi: “Stiamo cercando di risolvere la situazione” ha detto un ingegnere presente.

Intanto proseguono i problemi al di fuori degli impianti di gioco e per le strade delle città. La polizia, in assetto anti sommossa, ha utilizzato lacrimogeni per disperdere un gruppo di manifestanti. Nel corso della giornata, poi, sono arrivate brutte notizie, come quella di due giornaliste ferite (LEGGI QUI PER SCOPRIRE COS’E’ ACCADUTO). Un Mondiale che non inizia sotto i migliori auspici.

LEGGI ANCHE

Mondiali 2014: cerimonia di apertura, Jennifer Lopez ci sarà

Mondiali 2014: la Figc si sveglia, nato l’account twitter ufficiale della nazionale

Mondiali 2014: Ciro9, il video della canzone rap dedicata a Immobile