Il Celtic Glasgow è campione di Scozia e proprio in occasione della festa per il titolo vinto arrivano delle immagini a dir poco stupende e commoventi.

Prima l’allenatore e uomo più rappresentativo della squadra, Neil Lennon, si avvicina agli spalti per dare la sua medaglia ad un ragazzo disabile.

Poi arriva Giorgios Samaras, e prende lo stesso bambino in braccio e lo porta con se per festeggiare la vittoria, facendogli fare un giro del campo. “Abbiamo vinto” si può notare dal labiale del ragazzino, tutto contento, per poi continuare ad abbracciare il suo idolo dimostrandogli tutta la sua gioia.

Ecco il video: