“Il Gallo è fortissimo. In questo momento è l’attaccante più forte del campionato. Sì, anche più di Higuain e di Icardi”. Le parole pronunciate da Castan riflettono a dovere l’entusiasmo nello spogliatoio del Torino, uscito vincitore per 3-1 sulla Roma.

“LA PUNTA PIÙ FORTE DELLA SERIE A”

Giocatore granata da meno di un mese e mezzo, Leandro Castan sta già respirando l’aria del derby della Mole. Al triplice fischio del match contro i giallorossi (che ne detengono il cartellino), il difensore brasiliano ha infatti esaltato ai microfoni di Sky Sport il compagno Andrea Belotti, autore di 5 goal in questo avvio di stagione, lanciando una frecciatina alla Juventus. “Roma tosta, Dzeko è un grande attaccante, ma l’abbiamo contenuto bene. Abbiamo dimostrato che siamo forti come squadra. Siamo sulla strada giusta. Una vittoria importante che speriamo rappresenti il salto di qualità. Belotti? Fortissimo, in campionato, secondo me, è la punta più forte. Ringrazio il Torino per la possibilità. Sto trovando la continuità dopo l’intervento. Miglioro partita dopo partita”.

I NUMERI

Le statistiche gli danno ragione, visto che il bomber granata vanta uno score di 5 reti realizzate in 4 presenze, contro le 4 reti segnate dal Pipita in 6 apparizioni. Meglio ha fatto Icardi in termini assoluti (6 centri in altrettante presenze), ma il Gallo guarda tutti dall’alto in basso in quanto a media gol: 1,25 a partita, contro l’1 di Maurito e gli 0,67 dell’attaccante bianconero. Fermato da un infortunio, nella prima da titolare dopo il rientro Belotti ha mandato in crisi la difesa di Spalletti, trovando una brillante intesa con Iago Falque. Bisognerà comunque attendere ancora un po’ per il faccia a faccia con il Pipita. Torino-Juventus verrà infatti disputata solo l’11 dicembre, ma la sfida tra i numeri 9 è appena cominciata, in questa Serie A dove i centravanti sembrano essere tornati protagonisti indiscussi.