Il Napoli stavolta non regala gol e spettaccolo come nelle ultime due uscite ed è costretto allo 0-0 da un Carpi rinunciatario e catenacciaro fino all’inverosimile

Carpi-Napoli 0-0

Al ‘Braglia’ di Modena va in scena una gara brutta, conpochissime occaisoni da gol. Gli azurri partono con il 4-3-3 che ha battuto la Lazio fatta eccezione per Valdifiori al posto di Jorginho e Mertens che surroga Callejon.

NApoli-Lazio 5-0

Cambi non azzeccati perché sia l’ex empolese che il belga deludono le aspettative. Castori decide di arroccare il suo Carpi dietro la linea della palla, lasciando il solo Mbakogu in avanti.

Napoli in possesso palla a cercare spazi, biancorossi che si chiudono bene. Questo il leit motiv della partita, che si trascinerà così fino al 96′.

Due i guizzi partenopei, uno per ogni finale di tempo. Al 40′ una bella azione Insigne-Higuain viene conclusa con un tiro del Pipita che termina di poco a lato. All’87′ Gabbiadini si ritrova a tu per tu con Brkic, mala conclusione è da dimenticare.

Carpi-Napoli, Sarri

A fine partita è tutto sommato un Sarri soddisfatto. ‘Potevamo fare meglio, ma abbiamo avuto sempre il pallino del gioco. Il Carpi ha messo un pullman in area di rigore, era molto difficile trovare spazi’. Ha deluso ancora una volta Valdifiori ‘L’ho visto un po’ a corto di idee, ha bisogno di crescere per ritornare ai suoi standard. Jorginho doveva rifiatare, inevitabile che abbia deciso di schierare lui dal primo minuto’.

Carpi-Napoli, Castori

Orgoglioso della prova del suo Carpi, invece, il tecnico carpigiano Castori. ‘Non era facile contro un Napoli che veniva da due 5-0 consecutivi. Non siamo stati rinunciatari, abbiamo fatto la nostra partita’.

Carpi-Napoli, le statistiche azzurre

Per gli azzurri terza partita consecutiva senza prendere reti, una solidità difensiva che alle pendici del Vesuvio non si vedeva da un po’ di tempo.

Nelle ultime dieci trasferte, contando anche le ultime del campionato scorso, una sola vittoria per gli azzurri.

Da 45 partite di campionato, una gara del Napoli non terminava sullo 0-0.

Carpi-Napoli 0-0, il tabellino

Carpi (3-5-1-1): Benussi (28′ Brkic); Zaccardo, Romagnoli, Bubnijc; Letizia, Lollo, Fedele, Cofie, G. Silva; Matos (44′ st Lasagna); Mbakogu (23′ st Borriello). A disp.: Bubnjic, Wallace, Gino, Lazzari, Iniguez, Martinho, Pasciuti, Di Gaudio. All.: Castori
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori (15′ st Jorginho), Hamsik (38′ st Callejon); Mertens (23′ st Gabbiadini), Higuain, Insigne. A disp.: Rafael, Gabriel, Ghoulam, Henrique, Chiriches, Strinic, Chalobah, Lopez, El Kaddouri. All.: Sarri
Arbitro: Rocchi