Carlo Tavecchio è talmente famoso che si merita anche un profilo fake su Twitter. Facilmente riconoscibile. Una presa in giro totale per il candidato alla presidenza della Figc. A cominciare dal widget: “Carlo Tavecchio. Candidato alla presidenza della Figc. Sono contro il razzismo, i neri e le donne. Per ora”. 

Poi ci sono le proposte surreali, naturalmente. Come l’ultima: “Va fatta una riforma dei trasporti, le persone non-bianche devono utilizzare questo per essere riconosciute”. E poi ecco le foto di ragazze sul motorino con in testa un casco di …banane. O ancora: “In serie A ci sono troppi mangia-pecore”. C’è poi una foto di bucce di banane sull’asfalto: “Che poi oltre a venire a rubare il lavoro ai nostri calciatori, inquinano anche le nostre strade!”. 


Insomma, è un profilo aggiornatissimo, giocato tutto sul presunto razzismo del candidato alla presidenza della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Nato dopo la famosa battuta sui mangiatori di banane che ha notevolmente complicato la strada all’elezione del presidente della Lega Dilettanti.