Mai dire gatto se ce l’hai nel sacco e quindi… Mai Dire Scudetto. Quali sono i campionati nazionali che hanno un padrone e che aspettano ormai la consacrazione dell’aritmetica?

Almeno tredici, di cui uno – quello greco che potrebbe addirittura già essere assegnato oggi.

E’ così: se l’Asteras non batte il Panathinaikos, l’Olympiacos Pireo può staccare il pass con 5 turni d’anticipo e presentarsi nel derby di domani con l’Aek, campione di Grecia per la 40. volta.

La cosa clamorosa è che – a squadra ancora imbattuta – i biancorossi hanno esonerato il tecnico portoghese Leonardo Jardim, rimpiazzandolo con lo spagnolo Michel.

Ci sono poi 12 formazioni che guidano la classifica con un margine rassicurante sulla seconda: almeno 11 punti di vantaggio.

In alcuni casi si tratta di tornei di prima fascia, come Liga (Barcellona) o Bundesliga (Bayern Monaco), ma hanno già un padrone anche i campionati di Scozia (Celtic Glasgow), Ucraina (Shakthar), Austria (Austria Vienna), Croazia (Dinamo Zagabria), Romania (Steaua Bucarest) e Danimarca (Fc Copenaghen).

Completano il quadro le leghe di Moldavia (Sheriff), Slovenia (Maribor), Irlanda del Nord (Cliftonville) e Galles (Tns Llantsanffraid)

E c’è già anche una squadra già qualificata per l’Europa League, avendo alzato il primo trofeo nazionale del 2013: è lo Swansea City, formazione gallese, che ha vinto la Coppa di Lega inglese.

Foto: Infophoto.