Il quotidiano Tuttosport riporta quelle che potrebbe essere alcune possibilità di programma estivo per la Juventus.

Come è ormai noto a tutti, dal prossimo 12 giugno al successivo 13 luglio in Brasile andrà in scena il Mondiale 2014. Con la speranza che possa essere un grande spettacolo calcistico, Conte sa che molti dei suoi giocatori saranno impegnati nella competizione. Finita la loro esperienza verdeoro questi calciatori avranno diritto a due settimane di vacanza prima di riprendere il cammino con i bianconeri. Siccome, con probabilità che rasenta la certezza, l’inizio di preparazione vedrà la rosa decimata, la società avrebbe pensato di non spostarsi da Torino o, per la precisione, da Vinovo. Sarebbero quindi esclusi i vari ritiri in quota a Chatillon o in altre favolose località montane.

Non è tutto. Ai primi di agosto la truppa piemontese dovrebbe partire per una tournée in Australia. Questa avventura nella terra dei canguri doverebbe avere il suo epilogo il 10 agosto a Sydney nella emozionantissima sfida tra la Juve e una selezione dell’A-Leage (campionato australiano) della quale fa parte Alessandro Del Piero. Sarebbe un’occasione fantastica per i tifosi bianconeri che potrebbero vedere, in un caso forse più unico che raro, il loro ex capitano sfidare la sua vecchia squadra. Troppa roba. La compagine di Conte, però, se vincerà l’Europa League sarà di scena a Cardiff il 12 agosto per la Supercoppa Europea contro la vincente della Champions. Vedremo come si risolverà l’enigma.

Intanto, però, la Juventus si dovrà concentrare sul finale della stagione che può regalare due fantastici trionfi in campionato ed Europa League.

LEGGI ANCHE:

le probabili formazioni di Juve-Bologna

la triste scomparsa del giovane Tombides