UPDATE!! ore 14.50. Prandelli replica alla Juventus affermando che i medici gli avevano comunicato che tutti i giocatori della rosa avrebbero potuto essere convocati. Chiellini era in panchina, quindi, convocabile. Poi afferma ‘la Juve si aspettava una chiamata, io l’ attendevo da loro‘. Il c.t. si complimenta, poi, con Conte per la vittoria della Panchina d’Oro. A margine della premiazione a Coverciano il tecnico bianconero ribadisce la sua posizione sul caso Chiellini.

Carlos Tevez e Fernando Llorente rimangono a Torino e potranno avere una settimana per riposare e allenarsi senza avere la pressione della partita. Incredibile. I due campioni che stanno trascinando la Juventus a suon di gol, sono la coppia più prolifica della serie A e dispongono di numeri favolosi simili a quelli di Del Piero e Trezeguet non sono tenuti in considerazione dalle loro nazionali e non dovranno giocare le amichevoli in programma durante questa settimana.

Chiellini, invece, volerà in Spagna per l’amichevole tra gli azzurri e la Roja e questo scontenta i bianconeri. Sia l’amministratore delegato della Juventus, Marotta, che l’allenatore, Conte, manifestano il disappunto per tale scelta del c.t. azzurro. Il primo avrebbe gradito una ‘maggiore comunicazione’. Sulla stessa falsariga è il tecnico bianconero che avrebbe desiderato una chiamata di Prandelli per sincerarsi delle condizioni del numero 3 prima di convocarlo. Conte afferma ‘poteva almeno chiamarmi a chiedermi, oh stupido come sta Giorgio?’

Nonostante i due attaccanti titolari dei Campioni d’Italia non siano stati chiamati dalle rispettive nazionali, vi sono molti giocatori che lasceranno Torino per le varie amichevoli di questa settimana. Nei prossimi giorni quindi Conte dovrà rinunciare a parecchi dei suoi uomini più importanti. Il tecnico salentino non stapperà certo lo spumante o farà salti mortali in quanto, in un periodo così caldo della stagione, avrebbe preferito potere lavorare con tutto il gruppo. Non sarà così, ma tra pochi mesi potremo essere spettatori del Mondiale Brasiliano, un grande show, e queste amichevoli sono necessarie per prepararlo a dovere.

Ecco l’elenco dei giocatori convocati e dei rispettivi impegni

Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Pirlo, Marchisio, Osvaldo. Spagna-Italia, Madrid (Spagna), mercoledì 5 marzo.
Isla e Vidal. Germania-Cile, Stoccarda (Germania), mercoledì 5 marzo
Pogba. Francia-Olanda, Parigi (Francia) mercoledì 5 marzo
Lichtsteiner. Svizzera-Croazia, San Gallo (Svizzera) mercoledì 5 marzo
Asamoah. Montenegro-Ghana, Podgorica (Montenegro) mercoledì 5 marzo

Da domenica prossima la Juve riprenderà un altro tour de force con parecchie sfide ravvicinate e molto importanti. Ecco un altro motivo per il quale questa serie di amichevoli delle nazionali non giunge proprio nel momento più indicato. Dovere affrontare lunghi viaggi con il rischio di infortunio non è il migliore auspicio.

Ecco l’elenco delle partite

domenica 9 marzo Juventus-Fiorentina ore. 12.30, serie A
giovedì 13 marzo Juventus-Fiorentina ore 21.05 Europa League
domenica 16 marzo Juventus-Genoa ore 20.45, Serie A
giovedì 20 marzo Fiorentina-Juventus ore 19.00, Europa League
domenica 23 marzo Catania-Juventus, ore 20.45, Serie A