La “Formica Atomica” trova la sua tana, o forte è meglio dire la sua casa. Innocent Emeghara è il grande colpo del mercato del Livorno, che l’ha strappato al Siena con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il club guidato dal presidente Spinelli ha battuto la concorrenza del Celtic e ora punta a Biagianti del Catania. Un altro protagonista dell’ultimo campionato cambia maglia ma, in un questo caso, anche Paese. Erik Lamela è infatti ad un passo da Tottenham, che verserà nelle casse della Roma trenta milioni di euro più bonus, pagabili in quattro anni. Sabatini investirà parte del ricavato per una prima punta, scelta obbligata dopo la partenza di Osvaldo destinazione Southampton e i problemi fisici di Destro. Nel mirino ci sono Demba Ba del Chelsea e Abel Hernandez del Palermo.

Al momento è un’indiscrezione che non trova conferme l’interesse del Milan per Landon Donovan, trequartista statunitense del Los Angeles Galaxy, con un passato in Europa con le maglie di Everton, Bayern Monaco e Bayer Leverkusen. Il giocatore piace anche a Genoa, Sassulo e Hellas Verona e secondo la stampa USA è stato chiesto dai rossoneri in prestito per una stagione. Resta solo un’ipotesi anche il passaggio del difensore slovacco Skrtel dal Liverpool al Napoli. Il manager dei Reds, Brendan Rodgers, ha escluso contatti con De Laurentiis. che continua la trattativa con il Cagliari per Davide Astori e pensa ad Obi Mikel, centrocampista nigeriano del Chelsea, poco considerato da Mourinho.