Gli occhi in Turchia, non solo per i fatti di Gezi Park. I maggiori club italiani, con la Roma in testa guardano con attenzione al Mondiale under 20, che si sta svolgendo a cavallo del Bosforo, alla ricerca dei talenti più interessanti. Uno di questi è Salih Ucan, trequartista classe 1994 di Fenerbahçe e Turchia, che ha stregato il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini.  Sport Leonardo ha intervistato in esclusiva Tekin Birinci, agente FIFA turco, che conosce molto i fatti del club di Istanbul: “L’interesse della Roma non mi sorprende, stiamo parlando di uno dei giocatori più interessanti del panorama europeo, un talento cristallino, un potenziale “crack”. Al momento non ci sono trattative tra i due club, il ragazzo è costato molto (circa 1,5 milioni di euro ndr) e ha una clausola rescissoria che si avvicina ai 20 milioni di euro. Non so se l’esclusione del Fenerbahçe dalla Champions League possa facilitare una nuova partenza“.  Salih Ucan è seguito anche dal Borussia Dortmund. 

Chi potrebbe partire e sbarcare in Italia è Vladimir Stojkovic, portiere serbo classe 1983, in scadenza con il Partizan Belgrado: “E’ un numero uno di grande qualità – dice Birinci, che lo ha in procura – nella sua carriera ha giocato in Francia, Inghilterra, Spagna e Portogallo e vorrebbe provare un’avventura in serie A. C’è stato qualche contatto con Torino e Bologna, ma al momento non ci sono affari in ballo. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane“.