Il calciomercato della Roma vive ore topiche per la notizia che rimbalza dall’Inghiltera e che vuole il Manchester United fortemente interessato alle prestazioni di Kostas Manolas.

Secondo quanto riporta il Sun, i Red Devils avrebbero messo sul piatto 55 milioni di euro, cifra gigantesca che non avrebbe comunque convinto la Roma, che ne vorrebbe 9 in più.

Una voce sulla quale qualche giorno fa ha scherzato anche Francesco Totti, che ad alcuni fotografi a dichiarato sorridendo: “Queste di Manolas sono le ultime partite con la Roma…”.

Battute di Totti a parte, è vero che le tratative per il rinnovo di Manolas si sono quasi arenate. Il difensore greco vuole 3,5 milioni di euro a stagione, cifra non abbordabile per il club giallorosso che è alle prese anche con i diktat imposti dal fair play finanziario.

A Manolas sono interessati altri tre club inglesi: City, Chelsea e Southampton. Con l’eventuale cessione di Manolas, la Roma registrerebbe una straordinaria plusvalenza, considerato che solo l’estate scorsa la Roma pagò 3,5 milioni all’Olympiakos per la prima tranche del cartellino.