Marco Branca potrebbe essere il nuovo direttore sportivo della Roma al posto di Walter Sabatini. La notizia è stata diffusa da tuttomercatoweb.com

L’avvicendamento dovrebbe avvenire alla fine della stagione in corso. Marco Branca ha un passato da calciatore della Roma. Fu giallorosso dall’agosto al novembre del 1995: una breve parentesi in cui collezionò 7 presenze condite da 2 gol.

Grandi manovre dunque a Trigoria, che intanto si prepara a vivere gli ultimi giorni di calciomercato da protagonista. Sabatini ha messo gli occhi su Zukanovic, sul quale c’è la forte concorrenza dello Stoccarda.

Calciomercato Roma, Zukanovic

I tedeschi hanno proposto alla Sampdoria un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 4 milioni di euro. La trattativa sembrava conclusa, ma il bosniaco, attratto dalla prospettiva di un futuro giallorosso, ha bloccato l’operazione.

La Roma sarebbe disposta a versare nelle casse blucerchiate più omeno le stesse cifre mese sul piatto dallo Stoccarda, che già oggi vorrebbe chiudere la trattativa.

Non dovesse arrivare il bosniaco, la Roma si fionderebbe su uno tra Acerbi e Tonelli. Fuori budget Cahill: il calciatore del Chelsea, 30 anni, ha un ingaggio da 6 milioni di euro. Troppi per questi tempi.

I capitolini sono sempre vigili su Perotti. 9 milioni di euro la cifra proposta al Genoa. L’operazione potrebbe andare in porto in queste ore, ma molto dipenderà da Doumbia: la sua cessione al Marsiglia (o in alternativa al Fenerbahçe) spianerebbe la strada all’arrivo dell’argentino.