Idea Kolarov per la Roma. I giallorossi avrebbero inviato una richiesta al Manhester City per l’esterno serbo, che vanta anche un passato in Italia (alla Lazio dal 2007 al 2010 prima del trasferimento in Premier League). Gli inglesi valutano il calciatore 10 milioni di eruo, Monchi ci sta pensando su.

Per Di Francesco sarebbe un elemento di esperienza internazionale, in grado di tornare utile soprattutto in Champions League. Nonostante l’età avanzi, Kolarov continua ad essere impiegato tantissimo: 29 le presenze in Premier nella scorsa stagione, tante quante quelle accumulate nel campionato 2015/2016, 8 in Champions League.

Tra cessioni dolorose, dichiarazioni polemiche di ex (“Rispetto per la Roma, ma qui al Chelsea è un’altra cosa), rinnovi agognati (Nainggolan), il mercato giallorosso continua a muoversi.

Capitolo Mahrez: “Le difficoltà non stanno nel trattare con il calciatore, ma col Leicester, visto che stiamo parlando di un club molto ricco”, è l’opinione di Federico Nisii (Teleradiostereo 92.7).

L’ex club di Claudio Ranieri valuta il calciatore 35 milioni di euro, pare che la Roma si sia spinta fino a 30 milioni. “La Roma sta spendendo tanto, probabilmente dovrà ancora vendere e l’indiziato numero uno è Manolas. E’ anche vero però che con Kolarov e Mahrez si farebbe un enorme salto di qualità, soprattutto sugli esterni”, le parole di Ilario Di Giovambattista.