Quella di oggi è stata per i partenopei  una giornata di completo riposo in vista della partenza per il Trentino in programma nella mattinata di domani.

Rafa Benitez, tecnico della compagine, sta già pensando alle amichevoli che i campani dovranno disputare. Di certo l’occhio di riguardo non può non cadere su quella di lusso prevista il prossimo 6 agosto a Ginevra con il Barcellona.

«Siamo contenti di poter giocare con un avversario di prestigio e di valore assoluto in una amichevole di  grande fascino. Per noi sarà un test importante per proseguire nella nostra preparazione e continuare il percorso di avvicinamento alla stagione ufficiale che ci vedrà  già impegnati in occasione del play off di Champions League», le parole del mister.

Intanto il Calcio Napoli continua a sondare il mercato per operare acquisti utili alla squadra. Lucas Leiva è ancora uno degli obiettivi per il centrocampo. Si lavora con il Liverpool per un prestito con diritto di riscatto. Aurelio De Laurentiis, nelle dichiarazioni rilasciate durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo sponsor, ha parlato molto bene di Kramer, giovane talento della Nazionale tedesca, ma l’ok definitivo spetterà a Benitez. In uscita continuano ad esserci Behrami e Dzemaili.

E’ sfumato definitivamente Daryl Janmaat. Il terzino destro del Feyenoord e della Nazionale olandese accostato più volte agli azzurri si trasferirà con tutta probabilità al Newcastle.

Sembra fatta per Michu. L’operazione che dovrebbe portare l’attaccante spagnolo al Napoli costerà una decina di milioni di euro tra prestito e diritto di riscatto nel 2015. Il giovane dovrà prima sostenere le visite mediche, una volta superate potrà unirsi al gruppo in Trentino.

Fabio Quagliarella è stato ufficializzato al Torino. L’ipotesi di un suo ritorno alle falde del Vesuvio era stata avanzata la scorsa settimana, ma poco fattibile e credibile.

Il quotidiano Marca  ha svelato l’interesse dell’Atletico Madrid per José Maria Callejon. Per lui il club avrebbe predisposto circa 20 milioni di euro da offrire al Napoli che  però  avrebbe rifiutato prontamente l’offerta.

Nel pomeriggio, invece, è stato avvistato Pedro Rodriguez. Sbarcato a Capodichino non si comprende bene il motivo della sua presenza nel capoluogo campano. Peccato che l’attaccante del Barcellona abbia da poco rinnovato il suo contratto con il club catalano ed abbia una clausola di rescissione altissima. Per lui solo un viaggio di piacere.

(immagine di copertina by Photopin; fotogallery by Infophoto)