La rivelazione riguardo ad un possibile passaggio di Gonzalo Higuain al Barcellona ha focalizzato per molto tempo l’attenzione dei media sia italiani che stranieri e degli operatori di mercato. Una vera e propria bomba esplosa e pronta a lasciare macerie nell’animo dei tifosi partenopei.

Successivamente è arrivata la smentita del Calcio Napoli mediante un comunicato sul proprio sito ufficiale. Alle parole al miele di Leo Messi e molto gradite dal Pipita si sono sovrapposte le dichiarazioni di Rafa Benitez, tecnico della squadra partenopea, e del patron De Laurentiis.

Poi l’amichevole in programma proprio con il Barcellona il 6 agosto a Ginevra, con relative stilettate del presidente azzurro, infine il silenzio. Le recenti affermazioni dell’attaccante argentino con le quali ribadiva di avere un contratto con il Napoli hanno chiuso completamente la questione, ma quello che non si sapeva era altro.

Secondo Sky, tra le dichiarazioni rilasciate da De Laurentiis in giornata ci sarebbe anche quella secondo la quale  il giocatore sarebbe di fatti blindato da  una clausola con importo  altissimo. Ben cento sono i milioni di euro che un’ipotetica squadra dovrebbe versare per portarsi a casa il numero 9 della compagine azzurra. Una clausola che sarebbe stata inserita nel contratto addirittura lo scorso anno, quando il Pipita è arrivato alle falde del Vesuvio.

Un particolare molto interessante che farebbe comprendere tante cose e darebbe ancor di più la certezza che il club non voglia farsi scappare uno dei suoi pupilli così facilmente.

(foto copertina e fotogallery by Infophoto)