Gonzalo Higuain resta al Napoli, mentre in maglia azzurra sta per sbarcare all’ombra del vesuvio Matteo Darmian.

L’annuncio è del direttore sportivo del Napoli, quel Cristiano Giuntoli arrivato da poco dopo un lavoro molto buono svolto al Carpi.

Ospite a SportItalia, Giuntoli si è soffermato sul futuro del club: “Ringrazio il Napoli per questa opportunità, allo stesso tempo il Carpi per le grandi stagioni svolte sin qui – le sue parole – quando ha chiamato il club partenopeo sono rimasto basito, credevo si trattasse di una semplice trattativa di mercato. Ho preso un po’ di tempo per valutare tutto, ma lavorare in una squadra così è un sogno che si avvera”.

Ovviamente essere il direttore sportivo al Napoli comporta maggiore pressione: “E’ chiaro che si percepisce – prosegue Giuntoli – ma io non leggo i giornali e non amo i social network, il mio obiettivo è quello di onorare al meglio l’azzurro. Sarri? Lo conosco benissimo, ho approvato in pieno la scelta di portarlo a Napoli”.

Il primo argomento di calciomercato trattato è quello relativo al futuro di Gonzalo Higuain: “Ci sono tante squadre che hanno chiesto informazioni, ma vi posso dire che resta con noi”.

Chi lascerà Napoli sarà invece Duvan Zapata: “Ha tante offerte, potremmo darlo in prestito”.

In ingresso, invece, ci sono Darmian e Saponara:Per il primo stiamo trattando con il Torino, vedremo cosa accadrà. Saponara? Pensiamo prima a rinforzare la difesa e il centrocampo. Rugani e Romagnoli, invece, sono due sogni che resteranno tali. Per Inler non c’è stata nessuna richiesta dalla Fiorentina”.