“La priorità di Pepe Reina è rimanere al Napoli. Manuel Garcia Quilon, agente del portiere spagnolo, ha risposto alle voci sul suo assistito.

“Milan? Niente di niente, in Italia esiste solo il Napoli”

Non c’è nulla col Milan - ha dichiarato il procuratore a calciomercato.it - in Italia c’è soltanto il Napoli. L’Inghilterra? Pepe è un giocatore importante che può piacere a molti, ma ripeto vuole restare in azzurro. Il rinnovo impossibile? Non so. Ne abbiamo parlato con la società, ma per ora non siamo andati avanti”. Il 35enne di Madrid è legato al Napoli fino a giugno 2018.

Reina, i papabili sostituti: Leto prima scelta

Spetterà allo stesso Reina rendere chiaro, una volta per tutte, le sue intenzioni. Il Napoli, dal canto suo, non si opporrà alla partenza, in caso di offerta congrua. Ecco perché è tutto in standby la situazione dell’ex portiere di Liverpool e Bayern Monaco. Una sua cessione costringerebbe la dirigenza partenopea a buttarsi sul mercato per il suo sostituto. Un nome calco è quello del 25enne Bernd Leno. In forza al del Bayer Leverkusen, l’estremo difensore è considerato fra i migliori esponenti del suo ruolo. Le aspirine ne danno una valutazione superiore ai 20 milioni di euro. Seconda opzione Neto, che dirà addio alla Juventus, vicina a Szczesny. Tanti lo vogliono, dal Valencia al Milan, ancora alle prese con il rinnovo di Donnarumma.

Capitolo uscite: si sfoltirà il reparto d’attacco, da Zapata a Pavoletti

Il club campano si sta intanto muovendo sul mercato in uscita. Diversi i giocatori, fuori dal progetto tecnico, soprattutto attaccanti. Potrebbe portare un tesoretto extra Duvan Zapata, valutato 25 milioni. Di rientro dopo il prestito all’Udinese ha diversi corteggiatori. Favorito il Torino, ma non è esclusa che dall’estero arrivino proposte migliori. Destino lontano dal Vesuvio anche per Leonardo Pavoletti: piace molto alla Lazio di Simone Inzaghi.