Si lavora alacremente a Castel Volturno.

Dopo la doppia seduta di ieri, la squadra sta proseguendo il proprio allenamento anche questa mattina in vista della partenza per Dimaro, sede del ritiro estivo, in programma giovedì prossimo.

Ma se la compagine continua a prepararsi cercando di arrivare all’inizio della stagione e ai preliminari di Champions carica e nelle migliori condizioni, De Laurentiis e il suo staff sondano ancora il mercato per capire il da farsi.

Il patron aveva dichiarato solo qualche giorno fa che si stavano redigendo alcuni contratti. Di chi saranno?

L’indiziato numero uno è sicuramente l’attaccante dello Swansea, Michu. La trattativa con il club gallese è sul punto di chiusura, con circa nove milioni per ottenere le prestazioni del giocatore che a Napoli arriverebbe con la formula del prestito con diritto di riscatto. Si attende solo il tweet ufficiale del Presidente ad ufficializzare il tutto.

Ma il buon Aurelio non si ferma qui. A centrocampo si lavora per Kramer e Leiva. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport potrebbero addirittura arrivare in coppia. Il primo, che inizialmente era stato bocciato dal club azzurro in quanto troppo simile a Gonalons, ha ritrovato spazio proprio per il rifiuto del centrocampista del Lione di trasferirsi alle falde del Vesuvio.

Il Napoli si inserisce anche per Yedlin, fortemente conteso da Roma e Inter. L’esterno destro degli Usa è uno dei talenti più promettenti emersi durante gli ultimi Mondiali in Brasile ma è anche molto giovane. Una caratteristica questa che fa gola al patron.

Quanto alla situazione di Pepe Reina, sembra non essere destinata a chiudersi in tempi brevi, con il Liverpool che ne avrebbe offerto alla società partenopea la cessione a titolo definito a 3 milioni di euro, e quest’ultima che avrebbe rispedito l’offerta al mittente puntando ancora sul prestito e pagamento di parte dell’ingaggio da parte dei Reds.

De Laurentiis però aveva parlato anche di cessioni. « Abbiamo venti giocatori da cedere», le sue parole. Alcuni giocatori come Behrami, Dzemaili, Pandev e Britos dovranno uscire per varie motivazioni. Vargas, destinato anche lui a trovare posto altrove, si aggregherà inizialmente ai partenopei e dovrebbe raggiungere con loro il Trentino.

(fotogallery ed immagine copertina by Infophoto)