Qualcuno sta ancora pensando a Javier Mascherano? Bene, si rassegni e vada oltre.

Per molto tempo il forte centrocampista è stato accostato alle vicende di mercato napoletane, persino quando era in procinto di rinnovare con il suo club di appartenenza, il Barcellona. Adesso, però, è tutto confermato e definitivo: l’argentino, salvo clamorosi colpi di scena, resta e continuerà ad essere per molto tempo uno dei punti di forza della squadra catalana.

Protagonista di un buon Mondiale, il giocatore si appresta a firmare il prolungamento del suo contratto. I blaugrana nelle scorse settimane avevano fatto più volte menzione di tale operazione, oggi è arrivata la precisazione: « Il Barcellona annuncia che Javier Mascherano firmerà sabato il prolungamento e l’adeguamento del suo contratto. Il giocatore si legherà al club per le prossime quattro stagioni firmando fino al 30 giugno 2018».

Ma non finisce qui. Chi voglia, infatti, strappare il fuoriclasse del centrocampo alla compagine spagnola dovrebbe pagare una lauta clausola rescissoria. Ben cento milioni l’importo previsto per accaparrarsi le prestazioni di Javier dopo il «rinnovo già concordato ed annunciato prima dell’inizio della Coppa del Mondo in Brasile».

Non c’è trippa per gatti, dunque.

(immagine di copertina e fotogallery by Infophoto)