Aurelio De Laurentiis prova a spegnere i malumori espressi ieri, nel post partita di Genova, da Maurizio Sarri per lo spessore del Calciomercato azzurro.

Calciomercato Napoli, arriva Grassi ed un difensore

“I calciatore dell’Empoli non mi servono”, le parole del tecnico partenopeo riportate dalla Gazzetta dello Sport. Dichiarazioni smentite dal presidente azzurro in occasione della presentazione del film “L’abbiamo fatta grossa”.

“Sarri non ha mai detto che non vuole calciatori dell’Empoli. Il nostro allenatore non parla di mercato. E comunque l’Empoli ha un ottimo vivaio ed è logico guardare anche lì”.

De Laurentiis entra poi più nello specifico: “Abbiamo preso Grassi, spero di poterlo annunciare ufficialmente nei prossimi giorni. Siamo in dirittura d’arrivo anche per un altro calciatore, un difensore. Ho inoltre già preso un calciatore per luglio, già contrattualizzato”.

Maksimovic? Per poter acquistare qualcuno c’è bisogno della volontà di entrambe le parti. io volevo acquistare, ma Cairo non voleva cedere. Ho offerto tantissimo, ma la proposta è stata rifiutata. Comunque pocomale eprché non èdetto che il calciatore poi sisarebe trovato bene con gli schemi di Sarri”.

Insieme ad Alberto Grassi, potebbe arrivare, proprio dai toscani, Barba. Un acquisto che non solletica molto la fantasia dell’ambiente partenopeo, che da questomercato siaspettava forse qualcosina in più per battere la concorrenza della Juventus.

“Barba non è un granchè” ha sottolineato il giornalista Raffaele Auriemma intervenendo a Radio Crc nel corso della trasmissione Si Gonfia La Rete “A lui preferisco la valorizzazione di Sebastiano Luperto, lo responsabilizzo, gli facciocapire che ora è lui il quartodifensore centrale e risparmio anche 5 milioni di euro”.