Domani, alle ore 19,00, il Napoli sarà impegnato con il Porto nell’andata degli ottavi di finale di Europa League (per dettagli sui biglietti guarda qui).

Trasferta insidiosa quella che attende gli uomini di Benitez.

Oggi la squadra è arrivata in Portogallo e si è allenata allo stadio Dragao.

Il gruppo ha svolto lavoro atletico in avvio e seduta tecnico-tattica. In conclusione, partitella in famiglia.

Maggio non si è allenato. Una precauzione, dopo che l’esterno dei partenopei aveva ricevuto nella giornata di ieri un colpo al petto durante l’allenamento.

Intanto, dopo i risvolti di mercato (foto by Infophoto) aventi per protagonista il portiere Pepe Reina (per approfondimenti leggi qui), si è tornati a parlare di una vecchia conoscenza del club azzurro: Jackson Martinez, punto di forza proprio della compagine portoghese.

Napoli o Juventus sono le squadre nelle quali il forte giocatore potrebbe accasarsi nella prossima stagione.

Il quotidiano sportivo ‘A Bola’ parla di una possibile trattativa con la società bianconera, la quale avrebbe messo sul piatto i cartellini di Vucinic e Quagliarella.

Tali contropartite, però, non sarebbero state prese in considerazione dal Porto.

Per il Napoli, invece, discorso più ostico: la valutazione del giocatore si aggira intorno ai 40 milioni e ciò non faciliterebbe l’intavolarsi di una trattativa.

Si ricordi che nella scorsa estate il colombiano era già stato oggetto del desiderio della società di De Laurentiis, prima dell’arrivo di Higuain (per le dichiarazioni di quest’ultimo alla vigilia del match con il Porto clicca qui) e successivamente come possibile partner dell’argentino, ma proprio il suo costo abbastanza alto è stato motivo per il quale si è virato da un’altra parte.

A cura di Maria Grazia De Chiara