Il Napoli prepara l’anticipo della 21esima giornata di serie A che lo vedrà protagonista sabato prossimo al San Paolo alle ore 18,00.

La squadra partenopea ha svolto una doppia seduta di allenamento al Centro Tecnico di Castel Volturno: riscaldamento con il pallone, allenamento atletico specifico con il gruppo diviso in più schieramenti e lavoro tecnico-tattico durante la mattina; nel pomeriggio, lavoro in palestra, seduta tattica ed esercitazioni finalizzate al possesso palla con cross e tiri in porta.

L’allenamento si è poi concluso con una sfida molto simpatica tra tutti i giocatori della rosa che, posizionati al limite dell’area, dovevano colpire la traversa.

Intanto la società partenopea continua a  dare un occhio anche al mercato, la cui sessione invernale terminerà tra pochi giorni.

Una nota positiva è data dalle condizioni fisiche di Valon Behrami (per approfondimenti sul caso leggi qui), che sembrano in miglioramento. Lo hanno evidenziato gli esami clinici cui lo svizzero si è sottoposto in giornata con lo staff medico del Napoli.

Tuttavia continua ad urgere un centrocampista, così come urge un difensore. Dopo il raffreddamento della trattativa “Gonalons”, sono tanti i nomi trapelati ma  poche le trattative realmente intavolate. Capoue del Tottenham è ancora in stand-by così come M’Vila del Rubin Kazan. Un obiettivo che si fa più concreto è Alberto Moreno del Siviglia (per approfondimenti clicca qui), ma il giocatore sembra ancora lontano dal vestire la maglia azzurra, mentre Sky riferisce che l’agente di Nicolas Burdisso (accasatosi al Genoa) avrebbe avuto in mattinata un incontro con Riccardo Bigon (foto by Infophoto) ma che il d.s. partenopeo avrebbe ribadito la mancanza di interesse da parte del club azzurro.

Stuzzicante è  l’interesse della dirigenza partenopea  per Fredy Guarin, centrocampista dell’Inter. Secondo quanto riporta SportMediaset, il club campano avrebbe proposto sei milioni di euro più Cannavaro per acquisire le sue prestazioni, ma l’agente dell’ex capitano del Napoli, Gaetano Fedele, ha dichiarato a Radio Crc di non sapere nulla a tal riguardo.

In tutto questo Benitez ( per leggere le sue dichiarazioni nel post gara contro il Bologna, clicca qui)  continua a stare alla finestra ma, in attesa di rinforzi, prosegue nel lavoro con il neo acquisto Jorginho, sempre più carico e voglioso di essere presente contro il Chievo.

A cura di Maria Grazia De Chiara