De Laurentiis prosegue nella sua corsa contro il tempo per rinforzare il Napoli e dotarlo di innesti validi e funzionali al gioco che vuole Rafa Benitez (per le dichiarazioni del tecnico dopo Bologna-Napoli leggi qui). Gli obiettivi principali, con un reparto offensivo straripante, restano un centrocampista e un difensore. E’ cosa ormai chiara a tutti che la squadra partenopea abbia serie difficoltà in linea mediana e difensiva. Occorre riuscire a trovare un giocatore che possa rappresentare un valido aiuto in ciascuno dei due reparti.

Accantonato il passaggio di Edu Vargas, che si trasferirà fino a giugno al Valencia (prestito di circa 600.000 euro che il presidente Salvo pagherà al club partenopeo) e accantonata la ‘beffa’ Bastos (per approfondimenti su caso clicca qui), si è fatto il nome di Ralf del Corinthians. Secondo Sky, il club campano avrebbe preparato l’offerta (prestito oneroso con diritto di riscatto per un’operazione complessiva da 6 milioni di euro circa). Offerta che, secondo il portale GloboEsporte, non sarebbe stata accettata dal club brasiliano, spingendo così il Napoli a preparare un’offerta per l’acquisto definitivo.

Una new entry nel valzer dei nomi riguarda il reparto difensivo. Indiscrezioni vogliono il Napoli interessato ad Henrique, centrale classe’86 del Palmeiras e con un passato sia nel Bayer Leverkusen che nel Barcellona (dove però non ha fatto alcuna presenza nel 2008). Rumours lo volevano già in maglia azzurra, ma in realtà la dirigenza lo starebbe ancora valutando.

Il Daily Star racconta di un Benitez pronto a tutto per portare Thomas Vermaelen, difensore dell’Arsenal, alle falde del Vesuvio. Wenger però non molla e l’offerta del Napoli è stata considerata troppo bassa. Probabile che il trasferimento venga rinviato alla prossima estate.

Il Tottenham non fa nessuno sconto per Capoue e continua a chiedere 15 milioni per il giocatore. M’Vila è in stand-by, mentre sembra sia stata bocciata all’istante la richiesta da parte della Fiorentina di acquisire le prestazioni di Blerim Dzemaili. Per Bigon (foto by Infophoto) lo svizzero è incedibile, che arrivi un altro centrocampista o meno.

Sempre più concreto è l’interesse del club azzurro per Alberto Moreno, esterno sinistro del Siviglia (per approfondimenti clicca qui), per il quale sarebbe stata preparata anche un’offerta. Ma il club spagnolo non vuole privarsi del giocatore a metà prezzo e con un importo relativamente basso. Su Moreno, infatti, pende una clausola rescissoria di 30 milioni di euro.

A cura di Maria Grazia De Chiara