Mancano due mesi al calciomercato invernale  ma a Napoli impazzano già dei nomi validi per rimpolpare la rosa. Dopo gli scarni acquisti fatti dal club nel corso della sessione estiva, la squadra partenopea necessita di rinforzi in vari reparti.

In primis occorre sistemare il comparto arretrato, che  al momento non fornisce adeguate garanzie. In sei partite sono sette i gol presi dalla compagine di Benitez: numeri che fanno comprendere appieno i problemi della linea difensiva. Un nome che sta circolando in queste ore è quello di Fabian Schär, centrale svizzero classe ’91 del Basilea, che attualmente è valutato circa sei milioni di euro e ha il contratto in scadenza nel 2015. Il difensore potrebbe  arrivare a parametro zero.

Il Napoli starebbe puntando anche Samba della Dinamo Mosca e Johnson del Liverpool, entrambi difensori classe ’84.

Il comparto offensivo è quello più tornito, ma si sonda ugualmente il terreno per Ayew, calciatore ghanese ala dell’Olympique Marsiglia, che può essere acquistato a gennaio oppure bloccarlo a febbraio a costo zero.

Tuttavia la priorità per il club partenopeo resta un esterno adattabile su entrambe le fasce. C’è James Milner, idea per il centrocampo, che potrebbe essere fattibile essendo in scadenza di contratto con il Manchester City. De Laurentiis potrebbe acquistarlo a gennaio o  metterlo sotto contratto in caso di mancato accordo con gli inglesi (con quest’ultima opzione  il giocatore arriverebbe a titolo gratuito nella prossima estate).

Per quanto riguarda Kramer, non c’è stato alcun riavvicinamento essendo in prestito al Borussia Moenchengladbach fino alla prossima estate e avendo ancora un contratto con il Leverkusen.

Si è parlato del presunto interesse del Napoli per Khedira, alquanto improbabile visto che il tedesco guadagna cinque milioni di euro all’anno e per il rinnovo con il Real Madrid avrebbe chiesto nove milioni.

Simpatico invece il siparietto che ha visto protagonisti José Maria Callejon e Santi Cazorla. Durante un collegamento radiofonico all’emittente spagnola Onda Cero, l’attaccante azzurro ha chiesto al giocatore dell’Arsenal: «Mi raggiungi a Napoli?». Quest’ultimo ha risposto: «Ne devi parlare con Benitez e poi vediamo. Bisogna essere aperti a tutte le soluzioni».

(immagine di copertina e fotogallery by Infophoto)