Aurelio De Laurentiis promette e poi mantiene. Il Napoli ha appena messo a segno il suo primo colpo in entrata sul mercato di gennaio, prelevando dall’Udinese l’esterno sinistro colombiano Pablo Armero (foto by InfoPhoto); ne ha dato conferma pochi minuti fa il presidente del club friulano, Franco Soldati, ai microfoni di Radio Kiss Kiss:

Non è ancora ufficiale, però è praticamente fatta. Oggi è previsto un incontro tra il procuratore di Armero, Claudio Vagheggi, e il club: mi auguro che riesca a definire con Bigon e con la nostra dirigenza tutto ciò che è stato discusso. Armero è un grande giocatore e non farà rimpiangere Dossena”.

Arrivano anche le prime cifre: l’operazione verrà chiusa con la formula della comproprietà a 4 milioni di euro, per un trasferimento del valore globale di 8 milioni di euro che verrà completato in estate. Armero, che nelle ultime settimane era stato accostato al Milan (che tuttavia l’aveva chiesto per giugno), firmerà un contratto di 4 anni per una cifra superiore al milione di euro.