Il Milan ha comunicato di aver riscattato Cristian Zapata (foto by InfoPhoto) dal Villareal. Il difensore colombiano, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Sottomarino Giallo, è diventato definitivamente un giocatore del Milan per 5,5 milioni di euro, firmando un contratto fino al 30 giugno 2016. Confermate, dunque, le sensazioni delle ultime settimane e, soprattutto, le parole di Adriano Galliani, che aveva più volte esplicitato l’intenzione di voler puntare sull’ex centrale dell’Udinese.

Dopo un inizio stentato, nel 2013 Zapata ha visto crescere nettamente il livello delle sue prestazioni: la coppia con Philippe Mexes è diventata una delle più affidabili della Serie A, con soli 12 gol al passivo nel girone di ritorno, a fronte dei 27 incassati nelle prime 19 giornate. Il suo riscatto, come detto annunciato già da tempo, suggerisce anche che i maggiori sforzi economici del club rossonero, nella prossima sessione di mercato, saranno concentrati perlopiù a centrocampo.