Il Milan ha ceduto Fernando Torres all’Atletico Madrid. Dopo tante voci, ora arriva anche la notizia ufficiale, data dallo stesso club spagnolo tramite il proprio sito ufficiale. Per El Nino si tratta di un ritorno a casa, visto che proprio dalla cantera dei Colchoneros aveva iniziato la sua trafila nel calcio che conta. L’attaccante spagnolo lascia il Milan nell’operazione che porterà Cerci in rossonero.

Il comunicato del club

Questo il comunicato con il quale l’Atletico Madrid annuncia il ritorno di Fernando Torres: “Bentornato a casa, Fernando. L’attaccante internazionale ha debuttato nel 2001 con la maglia rojiblanca, a poco più di 17 anni, disputando un totale di 244 partite segnando 91 gol. Torna all’Atletico Madrid dopo l’accordo col Milan che prevede l’arrivo del giocatore in prestito per una stagione e mezzo. La firma sarà condizionata dal superamento delle visite mediche a cui il giocatore dovrà sottoporsi per incorporarsi con il resto della squadra. L’ingaggio arriverà il 5 gennaio, giorno di apertura del mercato”.