La fallimentare esperienza di Fernando Torres al Milan potrebbe essere vicina al capolinea. Indiscrezioni riportate oggi dalla stampa inglese parlano infatti della volontà del club rossonero di rispedire l’attaccante spagnolo al Chelsea, società proprietaria del suo cartellino.

Arrivato in prestito nella sessione di mercato estiva, l’ex-attaccante di Atletico Madrid e Liverpool non ha finora convinto nella sua esperienza rossonera, che al momento conta appena un gol e tante prestazioni incolore. La prima parte di stagione ha visto in effetti un Fernando Torres spesso lontano dall’incidere sul piano del gioco, al punto da apparire talvolta come un soggetto estraneo alla manovra offensiva della squadra di Inzaghi.

E per un giocatore che dalla Serie A potrebbe tornare in Premier League, c’è n’è un altro che potrebbe fare il percorso inverso, poiché il Milan avrebbe messo gli occhi su Joel Campbell dell’Arsenal per sostituire il deludente spagnolo.

L’attaccante costaricano piace anche all’Inter e un’eventuale trattativa potrebbe trovare terreno fertile da parte dei Gunners, anche in considerazione dello scarso impiego che il tecnico Wenger sta riservando al giocatore, sceso in campo in una manciata di occasioni (partendo quasi sempre dalla panchina) senza andare mai a segno e con buone probabilità che da Londra diano il via libera per un prestito.