Jackson Martinez ha già deciso, ma non vuole sbilanciarsi. O perlomeno, non lo fa pubblicamente, visto che a precisa domanda svia e non parla del Milan. Lui, però, ha già scelto da tempo i colori rossoneri e l’ha comunicato prima della gara della sua nazionale di questa notte ad Adriano Galliani.

Ora, però, anche gli ultimi dubbi devono essere sciolti, perché se è vero che il calciomercato del Milan ruota tutto attorno a Jackson Martinez per ora, è anche vero che bisogna muoversi su altri fronti per cercare di chiudere le altre trattative, in entrata ed in uscita.

L’attaccante colombiano dice per ora no, glissa, fa melina e fa arrabbiare società e tifosi. Dal ritiro con la sua nazionale colombiana in vista della Coppa America, Jackson Martinez ha detto: “Sono molto vicino al Milan come ad altri club”.

La concorrente più diretta del Milan è sicuramente il Manchester City: ”Nei prossimi giorni deciderò il mio futuro”, ha concluso Martinez.

Il Porto, intanto, attende: al club lusitano preme incassare i 35 milioni di euro della clausola rescissoria. Che sia il Milan o altri a pagare, poco importa.