Il Milan e Geoffrey Kondogbia sono ad un passo. Positivo il blitz di Adriano Galliani che ha trovato l’accordo con il Monaco. Ora si attende l’ok del calciatore, ma pare non debbano esserci problemi neanche sotto questo punto di vista.

Calciomercato Milan, svolta Kondogbia

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, la svolta si è avuta ieri a cena, quando Adriano Galliani è stato ospite della dirigenza monegasca.

L’amministratore delegato del Milan ha piazzato l’offerta che ha convinto il Monaco: 30 milioni, cinque in meno rispetto alla prima offerta del club del principato.

Alla cena era presente anche il calciatore, che pare essere convinto della scelta italiana. Il calciatore potrebbe firmare con i rossoneri un quadriennale da 3,5 milioni a stagione.

Notizie positive erano giunte già dal patto di non belligeranza sul mercato siglato dai club meneghini. Ovvero: l’Inter lascia il via libera al Milan per Kondogbia, il Diavolo fa altrettanto con Miranda.

E non è un caso che le due trattative si siano sbloccate nelle ultime ore, a poca distanza l’una dall’altra.

Calciomercato Milan, chi è Kondogbia
Sin qui breve, ma travolgente, la carriera di Geoffrey Kondogbia. Nato a Nemours, in Francia, il 15 febbraio 1993, Kondogbia ha origini centrafricane. E’ un centrocampista bravo sia nel contenimento che nella proposizione dell’azione.

Cresciuto nel settore giovanile del Lens, club con il quale ha esordito in Ligue 1, fu ceduto per motivi economici al termine di una stagione, 2011-2012, entusiasmante, condita da 35 presenze ed un gol.

Al Siviglia nuovo campionato brillante. Tra campionato e coppe 40 presenze ed un gol. Partite che lo pongono all’attenzione generale: il Monaco decide di investire su di lui pagando la clausola rescissoria di 20 milioni di euro.

Nelle ultime due stagioni biancorosse, per Kondogbia ci sono 49 presenze e due gol. Adesso è giunto il momento del nuovo salto di qualità. Kondogbia potrebbe approdare in un Milan che, dopo l’acquisto di Jackson Martinez, dimostra di voler tornare grande.