Stando a quanto rumoreggiato dal Corriere dello Sport e Tuttosport, il Milan è interessatissimo a Diego Perotti, esterno offensivo del Genoa, che sta facendo molto bene ed è indubbiamente uno dei protagonisti della compagine di Gasperini attualmente al terzo posto in classifica.

Ad essere letteralmente innamorato del giocatore sarebbe proprio il presidente del Milan Silvio Berlusconi, che si è messo in mostra a suon di dribbling e sfuriate sulla fascia proprio durante la vittoria di domenica scorsa dei grifoni ai danni del Milan.

La storia di Perotti è di quelle già viste in casa Genoa: dopo un inizio carriera molto promettente che lo ha portato, a soli ventanni, a vestire la maglia del Siviglia nella Liga, una serie di infortuni lo porta ai margini del gruppo, quando, nel 2013, viene ceduto in prestito al Boca Juniors. Anche qui a causa di problemi fisici colleziona solamente 2 presenze. Questa estate il suo cartellino è stato rilevato dal Genoa, che lo ha acquistato dal Siviglia per soli 350 mila euro.

Una vera scommessa, proprio come quella degli ex genoani Diego Milito e Thiago Motta, rilanciato dal club ligure. L’interesse nei confronti del giocatore argentino arriva anche da Juventus e Inter, anche se il presidente Preziosi ha affermato di non essere intenzionato a privarsi del suo numero 10 già durante la finestra di calciomercato di gennaio.